I cookie ci aiutano ad offrire servizi di qualità. Continuando la navigazione, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Automotoclub Storico Italiano

Calendario eventi

Mese precedente Giorno precedente Giorno successivo Mese successivo
Anno Mese Settimana Oggi Cerca Vai al mese
Scarica il file iCal
GITA DI PRIMAVERA
Domenica, 15 Aprile 2018, 08:30

Come ogni anno, la Gita di Primavera apre ufficialmente il calendario delle attività del Veteran Car Club di Torino e quest’anno il Consiglio Direttivo ha pensato di portarvi alla scoperta di una poco conosciuta ma molto affascinante realtà museale del nostro territorio: il Museo Ferroviario Piemontese sito nel Comune di Savigliano.
Savigliano, oltre ad essere stata sede della carrozzeria Scioneri e della prima bottega che diede poi vita alla carrozzeria Fissore, per tutto il ‘900 è stata sede delle più importanti industrie ferroviarie italiane, in principio la SNOS (Società Nazionale Officine di Savigliano) diede lustro alla città costruendo le più famose locomotive italiane degli inizi del 1900 e proseguì la costruzione di macchine sempre più moderne per tutto il secolo, fino ad arrivare al primo prototipo del treno Pendolino, brevetto tutto italiano.
In questo ambiente prese vita alla fine degli anni ’70 il Museo Ferroviario Piemontese, interessantissima realtà che, grazie ai numerosi volontari, cerca di ridare vita e a preservare pezzi di storia delle nostre ferrovie, l’affinità è evidente, in fondo i loro mezzi sono solo più grossi dei nostri, ma gli animi e le finalità sono le stesse.
Al termine della visita ci trasferiremo nella vicina Cherasco, altra eccellenza piemontese dove verremo ospitati al ristorante Vittorio Veneto, nel pieno centro storico della città per gustare le prelibatezze locali.
Programma
- Dalle ore 8:30 – ritrovo a Moncalieri in Corso Savona 116 con colazione a cura del nostro Paolo Cassetta;
- Ore 9:15 – partenza alla volta di Savigliano;
- Ore 10:30 – arrivo a Savigliano, sistemazione dei veicoli all’interno dell’area museale e inizio della visita al Museo Ferroviario Piemontese;
- Ore 12:30 – termine della visita e trasferimento a Cherasco;
- Ore 13:15 – arrivo a Cherasco e sistemazione per il pranzo presso il ristorante Vittorio Veneto.
Per motivi organizzativi e logistici le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento del numero di posti massimi disponibili.
Le quote a persona di partecipazione al raduno, grazie al contributo del club sono pari a 40,00 € per il socio e la persona che lo accompagna, e pari a 55,00 € per ogni ulteriore ospite NON socio.
I figli con meno di 12 anni dei soci potranno gratuitamente prendere parte al raduno, la quota di iscrizione per i figli con meno di 12 anni dei NON soci è pari a 30,00 €
Le richieste di iscrizione al raduno dovranno essere necessariamente comunicate alla Segreteria del Club, inoltre per motivi organizzativi, all’atto della stessa si richiede il pagamento della quota prevista. Verrà data precedenza ai soci che avranno già versato la quota di iscrizione.
Si consiglia inoltre di comunicare eventuali intolleranze alimentari all’atto dell’iscrizione, in modo da poter avvisare per tempo il ristorante.
Tutti i veicoli partecipanti al raduno dovranno essere in regola gli obblighi assicurativi e di revisione, il Club declina ogni responsabilità in ordine ai danni cagionati a cose e persone per tutta la durata del raduno.
ATTENZIONE, LE COORDINATE BANCARIE SONO VARIATE.
IBAN: IT05 X030 4801 0130 0000 0086 070 – Causale: Gita di Primavera 2018.
Si ricorda che anche se il pagamento verrà effettuato tramite bonifico, la richiesta di iscrizione va comunque comunicata alla segreteria del Club.

Luogo Museo Ferroviario Piemontese