I cookie ci aiutano a offrire servizi di qualità. Continuando la navigazione, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Automotoclub Storico Italiano

Calendario eventi

Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Anno Mese Settimana Oggi Cerca Vai al mese

XLI VECCHIO PIEMONTE (ASI)

Scarica il file iCal
x
Da Sabato, 09 Settembre 2017
a Domenica, 10 Settembre 2017

Le Valli di Lanzo: villeggiatura d'elite di inizio Novecento.

L'edizione 2017 del Vecchio Piemonte ben può fregiarsi di questo appellativo.

Il VCCT ha pensato di far riscoprire ai suoi partecipanti mete oggi quasi dimenticate ma che sono state oggetto, agli inizi del secolo scorso, di turismo e villeggiatura d'elite.

In Val di Lanzo ci andavano infatti i signori della borghesia, industriali torinesi e non solo. 

Si prendeva il treno da Torino e si arrivava a Ceres, dove la stazione ha conservato tutto lo stile Liberty montano di allora. Poi si proseguiva verso Ala di Stura o Usseglio, dove sorgevano strutture alberghiere di prestigio e sontuose ville.

Oggi alcuni di questi alberghi conservano intatto il fascino d'altri tempi, pur essendo cambiata la clientela.

Il programma prevede una prima sosta ad Ala di Stura, presso il Grand Hotel, per un aperitivo di benvenuto in valle. Si proseguirà poi verso il Pian della Mussa dove, a 1850 m presso il rifugio Città di Ciriè, ci attende un pranzo tipico della cucina d'alpeggio.

La panoramica strada di montagna che nel pomeriggio ci condurrà ad Usseglio, consente il passaggio tra la Val d'Ala e la Val di Viù attraverso il Colle della Dieta.

A Usseglio è previsto il pernottamento in due strutture alberghiere adiacenti costruite nel 1910 e nel 1926.

La domenica ci trasferiremo a Castellamonte, celebre per la produzione delle stufe in ceramica, dove avremo l'occasione di visitare la casa museo della famiglia Allaira, eredi di una delle più prolifiche manifatture del settore, insignita negli anni di numerosi riconoscimenti culminati nella medaglia d'oro all'Esposizione Internazionale di Torino del 1911.

Il raduno avrà la sua conclusione con l'abituale pranzo finale presso la Locanda dell'Orco a Rivarolo.

Sabato 9 settembre 2017: 

8.15/9.00 Ritrovo a Venaria, piazza della Repubblica (di fronte all'ingresso della Reggia), consegna documenti e targhe - verifiche ASI.
9.15   Partenza lungo il percorso Cafasse - Lanzo - Germagnano - Ceres - Ala di Stura (42 km)
11.00 Aperitivo di benvenuto in Valle e degustazione prodotti tipici presso il GrandHotel Ala di Stura
12.00 Partenza verso il Pian della Mussa (14 km)
13.00 Pranzo presso il Rifugio Città di Ciriè, a 1850 m.
16.00 Partenza tour due valli, fino a Usseglio, attraverso il colle della Dieta (60 km)
18.00 Sistemazione alberghiera a Usseglio.
19.30 Aperitivo presso Albergo Grand'Usseglio
20.30 Cena presso la sala ricevimenti dello storico Albergo Rocciamelone, a Usseglio.

Domenica 10 settembre 2017: 
9.30 Partenza lungo il percorso Viù - Lanzo - Germagnano - Vauda - Castellamonte (65 km)
11.00 Visita alla casa museo della famiglia Allaira a Castellamonte.
12.30 Partenza verso Rivarolo (9 km)
13.00 Pranzo presso Antica Locanda dell'Orco a Rivarolo.

Quote di partecipazione:
300 euro per equipaggio di 2 persone con auto post '45.
200 euro per equipaggio singolo con auto post '45.
200 euro per equipaggio di 2 persone con auto ante '45.
150 euro per equipaggio singolo con auto ante '45.
Trattandosi di un raduno a calendario ASI, i veicoli devono essere in possesso di Certificato di Identità ASI (o passaporto FIVA). A giudizio dell'organizzazione, potranno essere ammessi in deroga veicoli non in possesso di tali documenti, ma solo ad eventuale completamento del numero massimo consentito dalla ricettività delle strutture alberghiere. 
La manifestazione partecipa, come tutti gli anni, alla selezione per l'assegnazione dell'ambito riconoscimento ASI "La Manovella d'Oro" e per il Trofeo Marco Polo. Invitiamo i soci a contribuire alla valutazione che ci verrà assegnata, partecipando con l'auto più datata o rappresentativa.
La domanda di partecipazione dovrà pervenire in segreteria con la scheda di iscrizione debitamente compilata entro sabato 2 settembre e accompagnata dal pagamento della quota d'iscrizione.
Per motivi organizzativi NON verranno prese in considerazione domande di iscrizione senza i predetti requisiti.
L'organizzazione confermerà l'accettazione della domanda entro lunedi 4 settembre.

Luogo : Valli di Lanzo

indietro